Ortrugo

una variet autoctona dei Colli Piacentini ed ha attestazioni documentate nel territorio fino dal 1881, quando compare nel "Bollettino Ampelografico" con il nome di Altrugo. Per decenni stata utilizzata principalmente come uva da taglio e soltanto a partire dagli ultimi trent'anni del Novecento ci si resi conto delle potenzialit di questo vitigno e delle possibilit di vinificarlo in purezza. Ha un grappolo grande, cilindrico-conico, molto compatto e sovente presenta un'ala; gli acini sono medi, sferici, con buccia pruinosa, spessa, resistente e dal colore giallo-verdastro leggermente punteggiato.

Vini

Vino Ortrugo Frizzante Romagnoli 2009
Vino Ortrugo Frizzante Romagnoli 2009

L'Ortrugo è sempre stato presente nel territorio piacentino ma veniva utilizzato come uva da...

Vino Valle d'Aosta Nus Malvoisie Flètri Nonus 2007
Vino Valle d'Aosta Nus Malvoisie Flètri Nonus 2007

Aromatico, deliziosa dolcezza e caldo, morbidezza e sapidità, con intense note di fiori gialli e...

Vino Valle d'Aosta Nus Malvoisie Cuvée Particulière 2007
Vino Valle d'Aosta Nus Malvoisie Cuvée Particulière 2007

Particolare nuance oro rosa, incisive note tostate e speziate su sfondo di burro fuso e...

Vino Valle d'Aosta Nus Malvoisie 2008
Vino Valle d'Aosta Nus Malvoisie 2008

Delicate erbe aromatiche e peonia, tiglio e frutti a polpa bianca, freschezza ed equilibrio,...

Vino Vallée d'Aoste Nus Malvoisie 2008
Vino Vallée d'Aoste Nus Malvoisie 2008

Chiarissima tonalità ramato, schiude note di melone giallo e pera. Caldo e morbido, sapidità...