Corinto Nero

Come attesta il nome, questo vitigno originario della Grecia, anche se non noto con esattezza se da Corinto o da Naxos. L'introduzione del Corinto Nero nelle Eolie si deve probabilmente ai greci di Cnido che, nel 588-577 a.C., colonizzarono l'arcipelago e impiantarono la variet a Salina, Stromboli e Lipari, dove le viti venivano coltivate soprattutto per l'essicazione. Questo vitigno gi menzionato da Agostino Gallo che, nella sua opera Dieci giornate della vera agricoltura (1595) lo definisce come Uva Marina Nera e viene descritto anche da Cupani che, nel suo Horthus catholicus e nel Phanphyton Siculum parla del Corinto appassito al sole indicandolo come Passulina del nostro Regno. Infine Girolamo Molon nella sua Ampelografia (1906) lo definisce come "Passerina nera". una pianta poco vigorosa, dalla foglia media, cuneiforme e tribolata, con grappolo piccolo, cilindrico e alato e acini piccoli e sferoidali, con buccia pruinosa di colore violetto.

Vini

Vino Malvasia delle Lipari Passito Selezione Hauner Carlo DOC
Vino Malvasia delle Lipari Passito Selezione Hauner Carlo DOC

Vino accattivante dall'inizio con uno splendido colore "Dorato Verde", cristallino e luminoso,...