Brugnola

Il terzo vitigno autoctono che partecipa, assieme alla Chiavennasca, ai pi importanti rossi della Valtellina. A questa variet viene riconosciuta sia la produzione di uva da vino che da tavola ed anche diffusa l'abitudine di fare appassire i grappoli ancora sulla vite, per poi raccoglierli (pi maturi e zuccherini) nel periodo invernale.