Master del Sangiovese 2014: Ottavio Venditto


Master del Sangiovese 2014: Ottavio Venditto

Master del Sangiovese 2014: Ottavio Venditto

Ottavio Venditto, giovane sommelier veneziano ha vinto il prestioso concorso Master del Sangiovese

Si è tenuta l'edizione numero 13 del "Trofeo Consorzio Vini di Romagna – MASTER DEL SANGIOVESE 2014". Ha
trionfato il giovane veneziano Ottavio Venditto che nel corso di un’esuberante prova finale ha preceduto Luca Degl’Innocenti di Arezzo. Al terzo posto, Federico Scarponi di Perugia.
I tre Sommelier A.I.S. finalisti di questo 2014 erano emersi dalle prove scritte svolte e nella serata è andata in scena la prova finale.
Le prove finali del Master del Sangiovese erano molto impegnative: degustazione di tre vini Sangiovese con riconoscimento; abbinamento di vini Sangiovese a una pietanza elaborata; abbinamento di tre vini Sangiovese a un menù di carne e a un menù di pesce, illustrazione di una carta di vini a base Sangiovese; descrizione delle attività e della storia di due Aziende produttrici di Sangiovese e del Consorzio Vini di Romagna; servizio e decantazione di un vino.

Giuria illustre del Master del Sangiovese

Ad avvalorare l’alto profilo del Master del Sangiovese è la qualificata giuria: Giordano Zinzani, Presidente Consorzio Vini di Romagna, Gian Carlo Mondini, Presidente A.I.S. Romagna, Pierluigi Zama, Presidente Assoenologi Romagna, Giammario Villa, master taster e professional sommelier della North American Sommelier Association, Annalisa Linguerri, vincitrice del concorso nel 2013, Maurizio Zanolla, corresponsabile dei concorsi nazionali A.I.S.

Ottavio: premi e futuro

Venditto, che nelle scorse edizioni si era già meritato terzo e secondo posto, ha fatto emergere bravura e professionalità:
«Aver finalmente vinto il Master del Sangiovese, dopo le mie due precedenti partecipazioni, è una grande soddisfazione e un punto di partenza per affrontare altri concorsi. In primis quello per il titolo di Miglior Sommelier d’Italia».
Ottavio lavora al ristorante di famiglia presso al Lido di Venezia ed aveva già vinto nel 2011 il titolo di Miglior Sommelier Veneto e nel 2012 il Master del Friulano.
Venditto si è meritato ben 2.500 euro e potrà decidere se cambiare con una grande esperienza professionale: un viaggio di otto giorni a Los Angeles, con partecipazione al corso Master of Sangiovese tenuto dalla North American Sommelier Association (N.A.S.A.) nella città degli angeli.

Il Master del Sangiovese è stato organizzato dal Consorzio Vini di Romagna e dall’A.I.S. - Associazione Italiana Sommelier, in collaborazione con l’Enoteca Regionale Emilia Romagna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA




COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO


Non sono stati scritti ancora commenti su Master del Sangiovese 2014: Ottavio Venditto. Scrivi tu il primo commento su Master del Sangiovese 2014: Ottavio Venditto





Condividi:
Master del Sangiovese 2014: Ottavio Venditto

Redattore:Redazione Vinievino.com