Lambrusco
Lambrusco


Lambrusco "ricco e sincero" in Asia grazie alla Cantina Formigine Pedemontana

Lambrusco "ricco e sincero" in Asia grazie alla Cantina Formigine Pedemontana

"In Asia, soprattutto Corea del Sud e Vietnam, abbiamo trovato operatori che non guardano solo al prezzo, ma a prodotti che rappresentano un territorio" queste le parole di Alberto Vaccari, presidente della cantina.

Già presente in Europa (Germania, Lettonia e Spagna) ed in America Latina (Messico, Cile e Guadalupe Francese), la Cantina Formigine-Pedemontana ora guarda ad oriente.

La cantina sta lavorando con il Giappone da alcuni anni ora comincia a muoversi in Cina , mentre per farsi conoscere in Cina la cooperativa vitivinicola a fine luglio partecipa ad una fiera del vino a Pechino.


«In Asia, soprattutto Corea del Sud e Vietnam, abbiamo trovato operatori che non guardano solo al prezzo, ma a prodotti che rappresentano un territorio – spiega il presidente della Cantina Formigine-Pedemontana Alberto Vaccari – Lo stesso dicasi per mercati molto grandi, come Stati Uniti e Brasile. Anche nel Nord Europa stanno cambiando i gusti; un tempo i consumatori chiedevano un Lambrusco molto dolce e che costasse poco. Ora, invece, apprezzano sempre di più un prodotto di qualità, sia secco che amabile. Per questo – continua Vaccari - abbiamo sviluppato la linea In Principio, che si contraddistingue per la selezione iniziale delle uve e le lavorazioni rispettose della tipicità. I tre vini di questa linea sono prodotti ricchi e sinceri in cui si possono trovare tutte le qualità delle varietà di partenza. Ricopre un ruolo di particolare importanza anche il Lambrusco Grasparossa di Castelvetro biologico, che consideriamo il nostro biglietto da visita per mostrare come intendiamo il territorio».


La Cantina Formigine-Pedemontana con ben 100 mila quintali di uva conferiti ogni anno ed oltre 300 soci, la cooperativa aderente a Confcooperative è la più grande cantina modenese a sud della via Emilia. L'anno scorso ha superato il milione di bottiglie e continua a ricevere apprezzamenti. Al 21 esimo concorso enologico internazionale di Vinitaly, svoltosi alla Fiera di Verona dal 27 al 31 marzo, la Cantina formiginese ha vinto una medaglia di bronzo con il Lambrusco Igt Emilia rosato frizzante “Tramontino” 2013 e una gran menzione con il Lambrusco Grasparossa di Castelvetro doc frizzante amabile “Rosso Fosco” 2013.
© RIPRODUZIONE RISERVATA




COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO


Non sono stati scritti ancora commenti su Lambrusco "ricco e sincero" in Asia grazie alla Cantina Formigine Pedemontana. Scrivi tu il primo commento su Lambrusco "ricco e sincero" in Asia grazie alla Cantina Formigine Pedemontana





Condividi:
Lambrusco "ricco e sincero" in Asia grazie alla Cantina Formigine Pedemontana

Redattore:Redazione Vinievino.com