Cantina La Fuita
Cantina La Fuita
Piazza Terraglio, Via Lazzaro Bonamigo, 8
36061 Bassano del Grappa (Vicenza)
Italia

Cantina La Fuita

Esistono posti, nel mondo, che raccontano la storia; ne esistono altri che sono raccontati dalle eccellenze che producono.
Nelle terre originali, all'interno delle antiche rive di Vadobbiadene, la vinificazione in prosecco è ancora oggi un'arte alchemica che si tramanda di padre in figlio, attraverso i racconti familiari e gesti che non sono mai mutati.
Il talento di questi uomini è racchiuso in un prodotto semplice e sorprendente, capace di convincere ed emozionare al primo assaggio: la selezione delle uve “agli spigoli” e l'utilizzo di lieviti naturali garantiscono il rispetto del metodo naturale, conferendo al prosecco il gusto morbido e importante tipico di chi conosce i segreti di queste terre.
I Vini La Fuìta esprimono al meglio le peculiarità e la ricchezza di sfumature della DOCG Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore, di recente candidata a Patrimonio mondiale Unesco.
Ed è proprio sulle colline delle Rive di San Pietro di Barbozza, San Giovanni, Guia, Santo Stefano e Valdobbiadene, che nasce La Fuìta, prosecco prodotto con uve vendemmiate rigorosamente a mano cresciute lungo ripidi pendii nel cuore della DOCG di Valdobbiadene.
In queste aree si coltivano vigneti centenari, dove l'antico vitigno Glera, varietà da cui si ricava il prosecco, si mostra più resistente alle malattie e consente di ottenere vini diversi tra loro.
La cantina de La Fuìta si trova a Valdobbiadene, dove le radici familiari si perdono nella notte dei tempi, dai nonni dei nonni.

CONDIVIDI:
Cantina La Fuita

RUSSKI DOM - MAGGIO 2013 E APRILE 2014