Enoteca Italiana: Vino Italiano a Bruxelles
Enoteca Italiana: Vino Italiano a Bruxelles


Enoteca Italiana: Vino Italiano a Bruxelles

Enoteca Italiana: Vino Italiano a Bruxelles

Enoteca Italiana porta l’Italia del vino a Bruxelles dal 18 al 21 porta. Ben 24 etichette di vino italiano in Belgio alla fiera Megavino



Dal 18 al 21 ottobre, l’ente nazionale vini presenzierà a Megavino nella città di Bruxelles.
Venticinque etichette avranno quindi l’opportunità di incontrare gli operatori del wine-business con particolare riferimento al mercato dei Paesi Bassi.

Cos'è Megavino?

Importante manifestazione belga sul mondo del vino che attira 21mila visitatori in un padiglione che ospita 400 espositori provenienti da 25 paesi e rappresenta un’opportunità imperdibile per le aziende vitivinicole italiane che desiderino affacciarsi al mercato dei Paesi Bassi o espandere la propria presenza. Il vino è decisamente uno dei prodotti più importanti dell'export di prodotti Made in Italy, con aumento del 10% nei primi tre mesi del 2013, in  particolare nei Paesi Bassi si è registrata una crescita del 6-7% circa.

Enoteca Italiana conta sull' Europa


“Un impegno costante per accompagnare per le nostre aziende associate – spiega Alessandro Mugnaioli export manager di Enoteca Italiana – nei mercati esteri, un sostegno concreto fatto di informazione e di promozione del Made in Italy. Se la Cina è giustamente considerato un mercato emergente, ricordiamoci che l’Europa rimane quello principale”



Queste le aziende presenti:

Azienda Agricola Morgassi Superiore di Avi (Alessandria) con Gavi del Comune di Gavi docg Passo 2012, Gavi del Comune di Gavi docg Tuffo 2012 e con Gavi del Comune di Gavi docg Volo 2010;

Rizzuto Guccione di Cattolica Eraclea (Agrigento) con Cabernet Sauvignon Piconello rosato 2012, Grillo Piconello 2012 e con Nero d'Avola Riz 2009;

Azienda Agricola Vicentini Emanuele e Agostino di Colognola ai Colli (Verona) con Soave doc Terrelunghe 2012 e Soave Superiore docg Il Casale 2012;

Azienda Agricola Tiberio di Terranova Bracciolini (Arezzo) con IGP Toscana Sangiovese Tiberio 2009, IGP Toscana Malvasia Nera Tiberio 2009, IGP Toscana Nocens Tiberio 2009 e con Vin Santo del Chianti doc Tiberio 2008 e 2009; Scolaris Vini di S. Lorenzo Isontino (Gorizia) con Pinot Grigio Doc Collio 2012 Marco Scolaris, Merlot Igt Venezia Giulia 2012 Borgo Boschetto e Pinot Grigio Igt Venezia Giulia 2012 Borgo Boschetto;

Azienda Agricola Castelpugna di Siena con Chianti Colli Senesi docg Ellera 2008, Chianti Superiore docg Villa Cambi 2007 e Igt Toscana Castelpugna 2003;

Azienda De Stefani di Fossalta di Piave (VE) con Prosecco doc extradry Redentore, Igt Veneto Pinot Grigio Redentore 2012 e Igt delle Venezie Sauvifnon Blanc Redentore 2012;

Il Cavalierino di Montepulciano (Siena) con Vino Nobile di Montepulciano docg 2010, Colli dell’Etruria Centrale Sanior 2008, IGT Toscana Donna Enrica 2010.





© RIPRODUZIONE RISERVATA




COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO


Non sono stati scritti ancora commenti su Enoteca Italiana: Vino Italiano a Bruxelles . Scrivi tu il primo commento su Enoteca Italiana: Vino Italiano a Bruxelles





Condividi:
Enoteca Italiana: Vino Italiano a Bruxelles

Redattore:Redazione Vinievino.com