NEL TURISMO LE DONNE OCCUPANO IL 65% DEI POSTI, MA SOLO IL 20% È DIRIGENTE.
NEL TURISMO LE DONNE OCCUPANO IL 65% DEI POSTI, MA SOLO IL 20% È DIRIGENTE.


NEL TURISMO LE DONNE OCCUPANO IL 65% DEI POSTI, MA SOLO IL 20% È DIRIGENTE.

«Socializzazione, condivisione ed empatia: è questo il futuro del turismo. E l'universo femminile è in grado di valorizzare le destinazioni più di quanto riesca a farlo quello maschile» ribadisce Emma Lenoci, founder di Vamonos Viaggi Eventi Srl.

«Lo scopo del viaggio è quello di aprire la mente ma anche il cuore ed in questo noi donne siamo maestre» sottolinea Emma Lenoci, fondatrice di Vamonos Viaggi Eventi Srl (vamonos-vacanze.it), che in un momento così critico come questo ha deciso di mettersi in gioco e di rischiare lanciando la sua OTA (Online Travel Agency).

Mentre la maggior parte degli operatori è rimasto fermo approfittando dei ristori, Emma ha deciso di rischiare e di mettere a frutto la sua decennale esperienza nell'ambito del turismo, andando a costituire un'impresa indipendente a conduzione prevalentemente femminile.

«Socializzazione, condivisione ed empatia: è questo il futuro del turismo. E senz'altro l'universo femminile è in grado di valorizzare le destinazioni più di quanto riesca a farlo quello maschile» ribadisce Emma Lenoci.

Qualche segnale c'era già: basti pensare al popolare programma televisivo "Donnavventura", il docu-reality che coniuga la passione delle donne per l'avventura a quella per il viaggio, per un'esperienza straordinaria negli angoli più spettacolari del pianeta.

Ed è proprio così che sono i viaggi —lontani o vicini che siano— che Emma propone sulla sua piattaforma Vamonos-Vacanze.it: viaggi avventura pensati per chi vuole vivere esperienze autentiche lontane dai vecchi stereotipi dei viaggi.

A chi si rivolge? «Il target è del tutto eterogeneo» risponde Emma. Vamonos-Vacanze.it non è infatti un portale dedicato ad una categoria specifica, come sarebbe potuto essere quella dei single. Certo non è la vacanza giusta per una famiglia con figli, ma certamente anche le coppie possono apprezzare i suoi viaggi-avventura che stanno cambiano il concetto del viaggio stesso.

Niente vacanze sdraiati al sole, ma esperienze: l'ideale anche per i gruppi di amici che vogliono partire insieme o per chi è solo e vuole fare nuove conoscenze ... e —perché no— trovare anche l'amore.

Oltre ai viaggi di prossimità che con il Coronavirus vanno per la maggiore —Sardegna, Sicilia e Puglia in testa— per l'estate 2021 Vamonos-Vacanze.it propone anche suggestive mete a medio raggio come Mikonos e Formentera, applicando però un rigoroso protocollo Covid-19 perché la vacanza deve essere soprattutto una vacanza sicura.

«Senza dimenticare le vacanze in barca a vela per le quali stiamo già registrando il tutto esaurito» puntualizza Emma Lenoci, che ora si sta adoperando per riuscire a breve ad aumentare i posti barca disponibili e fare così fronte a questa imprevedibile richiesta degli italiani.

Insomma in futuro le donne cambieranno non solo il nostro modo di viaggiare ma anche e soprattutto quello di fare impresa.

Nel turismo le donne occupano il 65% dei posti impiegatizi e costituiscono il 52% della manovalanza. Poi, però, le quote rosa decrescono al salire delle posizioni: solo il 36% delle donne sono quadri ed appena il 20% sono dirigenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA




COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO


Non sono stati scritti ancora commenti su NEL TURISMO LE DONNE OCCUPANO IL 65% DEI POSTI, MA SOLO IL 20% È DIRIGENTE.. Scrivi tu il primo commento su NEL TURISMO LE DONNE OCCUPANO IL 65% DEI POSTI, MA SOLO IL 20% È DIRIGENTE.





Condividi:
NEL TURISMO LE DONNE OCCUPANO IL 65% DEI POSTI, MA SOLO IL 20% È DIRIGENTE.

Redattore: