Tenuta vitivinicola e olearia a Vittorio Veneto
Tenuta vitivinicola e olearia a Vittorio Veneto


Tenuta vitivinicola e olearia a Vittorio Veneto

fabbricato di abitazione con stalla, fienile, tettoia ad uso annessi rustici per la conduzione del fondo agricolo coltivato a vigneto D.O.C.G., uliveto, seminativo, prato, bosco.

Tipica campagna Veneta dei Colli Unesco Conegliano Valdobbiadene.

1) Fabbricato esistente ad uso abitativo composto da un piccolo piano interrato, piano terra, primo e secondo, trovasi in condizioni fatiscienti e di semi-abbandono; non è immediatamente utilizzabile allo scopo per il quale è prefissato se non prima di aver eseguito una serie di opere importanti e consistenti ovvero una ristrutturazione pesante che nè permetta l’utilizzo secondo gli standard e le normative attuali; si presta molto a bene anche ad una parziale riconversione ed utilizzo ai fini cantina, sala degustazione, B&B, ecc.. A  prescindere dal tipo di utilizzo si evidenzia un cedimento consistente alla base della zona interrata (lato Est) verso la parte più bassa della collina; qualsiasi intervento non può prescindere che da un consolidaamento di questa zona probabilmente a mezzo pali o altre opere geotecniche opportunamente progettate e calcolate con il relativo e rilevante costo economico. 

2) Fabbricato ad uso stalla, fienile, tettoia ricovero attrezzi, ovvero annessi rustici atti alla conduzione del fondo agricolo. Gli stessi si trovano in modesto stato di conservazione e necessitano quanto meno di una opera di ma nutenzione straordinaria e rioammodernamento, impiantistica nuova e consolidamento sismico; inoltre vi è la presenza in copertura di eternit (amianto) da rimuovere o incapsulare. Si fa presente che in base alle attuali normative detto materiale dovrebbe già essere stato rimosso o confinato mediante incapsulamento.   

3) Vigneto (Glera D.O.C.G.) come si evince dal modello B1 ovvero le informazioni relative alle superfici vitate pari a complessivi mq. 30.944; pur trovandosi in zona collinare e ben soleggiata, le pendenze non sono importanti e sono  quindi tali da consentire una lavorazione con i mezzi agricoli.

4) Sono presenti circa n° 400 ulivi piantumati su una superficie di circa mq. 10.000,00; hanno una età tale che attualmente sono in piena produzione. Contrariamente al vigneto però gli ulivi non producono un reddito significativo tale per cui anche il valore del terre o stesso ne risente parecchio al ribasso.

5) Terreno rimanente a prato, seminativo, bosco, strade e capezzagne per una superficie di mq. 83.174,00 compresa una zona a prato di circa mq, 5.000,00 che per posizione, conformazione ecc. non è autonomamente utlizzabile da colture che possano produrre reddito quali il vigneto le cui quote ed autorizzazioni sono terminate nel luglio del 2019 e quindi non ritengo fare alcuna distinzione di valore. Inoltre sono presenti alcune zone, una in particolare, coinvolte da movimenti franosi da ripristinare con relativi costi.

Tipica campagna Veneta dei Colli Unesco Conegliano Valdobbiadene.
© RIPRODUZIONE RISERVATA




COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO


Non sono stati scritti ancora commenti su Tenuta vitivinicola e olearia a Vittorio Veneto. Scrivi tu il primo commento su Tenuta vitivinicola e olearia a Vittorio Veneto





Condividi:
Tenuta vitivinicola e olearia a Vittorio Veneto

Redattore: