"Rinascimento in Viticultura"? Discutiamo cosa fare per il futuro!

"Rinascimento in Viticultura"? Discutiamo cosa fare per il futuro!

'Il ritorno al futuro della viticoltura': ecco il tema più attuale in questo periodo.
La viticoltura può crescere e far crescere moltissimo. Per realizzare questi obiettivi bisogna trovare tra radici e innovazione la via a un futuro sostenibile


Saranno proprio questi temi al centro del Convegno "Vigna-Ricerca-Ambiente-Vino/Tutelare il saper fare e innovare nella produzione del vino" che si terrà sabato 21 gennaio al Campus del Cirve di Conegliano Veneto (Tv).
L'appuntamento è stato messo in piedi da Simonit&Sirch Preparatori d'Uva in collaborazione con Cervim, Centro di ricerca, studi, salvaguardia, coordinamento e valorizzazione per la viticoltura montana, Cirive, Centro interdipartimentale per la ricerca viticola ed enologica dell'Università degli studi di Milano e Isvv, Istituto di scienze della vigna e del vino dell'Università di Bordeaux.
 

Sarà una utilissima occasione per confrontarsi sui idee, proposte e progetti per far rinascere la Viticultura potrio per questo glia bbimao dedicato uno spazio paticolare.
Di seguito vogliamo segnalarvi con dovizia di particolari tutti gli interventi che ci sarano per farvi vedere in controluce come si stanno muovendo gli studiosi e gli esperti che si dedicano alla viticoltura come professione.



A fare gli onori di casa il direttore del Cirve Vasco Boatto dell'Università di Padova e una serie di interventi tutti dii esponenti di spicco nel campo della viticultura:


-Diego Tomasi del Cravit di Conegliano parlerà dei 'Fattori naturali e umani che danno forma alla base produttiva dei vini della provincia di Treviso';


-Roberto Causin del Dipartimento di patologia vegetale dell'Università di Padova dei 'Patogeni 'da ferita' e malattie a carico del legno della vite',


-Attilio Scienza del Cirive, Centro interdipartimentale per la ricerca viticola ed enologica dell'Università degli studi di Milano, parlerà di 'La vite é una liana: è solo una curiosità?',


-François Murisier vice presidente dell'Oil, Organisation International de la Vigne et du Vin, parlerà della 'Sostenibilità in viticoltura: aspetti ambientali, sociali ed economici',


-Denis Dubourdieu dell'Istituto di scienze della vigna e del vino Università di Bordeaux de 'Il valore del vino fra natura e cultura: riflessioni sull'identità dei vini e  le problematiche della viticoltura'.

Infine interverrà Marco Simonit della Simonit&Sirch-Preparatori d'Uva presenterà la potatura come operazione colturale fondamentale nel recupero e nella conservazione del patrimonio viticolo.

Siamo oltremodo lieti di presentare eventi di questa portata che sono il segno di discussioni sane, costruttive e lungimiranti.

 



 

© RIPRODUZIONE RISERVATA




COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO


Non sono stati scritti ancora commenti su "Rinascimento in Viticultura"? Discutiamo cosa fare per il futuro!. Scrivi tu il primo commento su "Rinascimento in Viticultura"? Discutiamo cosa fare per il futuro!





Condividi:
"Rinascimento in Viticultura"? Discutiamo cosa fare per il futuro!

Redattore:Redazione Vinievino.com