Piemonte Grandi Vini: il Piemonte sbarca a Roma
Piemonte Grandi Vini: il Piemonte sbarca a Roma


Piemonte Grandi Vini: il Piemonte sbarca a Roma

Piemonte Grandi Vini: il Piemonte sbarca a Roma


Piemonte Grandi Vini è il nuovo salone enologico che Lunedì 22 e Martedì 23 ottobre porterà a Roma il meglio
dell'enologia piemontese con degustazioni ed incontri imperdibili.


Presso Villa Miani a Roma, si svolgerà la prima edizione di “Piemonte Grandi Vini”, ci si immergerà in un viaggio sensoriale per scoprire i vitigni Piemontesi


I promotori di Piemonte Grandi Vini

L’appuntamento è promosso dall’Associazione “Piemonte Land of Perfection”, una società che riunisce i diversi Consorzi di Tutela del Vino (Asti, Barolo Barbaresco Alba Langhe e Roero, Brachetto d’Acqui, Barbera Vini d’Asti e del Monferrato, Gavi) e 2 grandi associazioni di produttori: Produttori Moscato e Vignaioli Piemontesi.
“Piemonte Land of Perfection nasce nel 2011 per far conoscere i vini e le eccellenze del Piemonte soprattutto all’estero e nei mercati emergenti come quello asiatico – dice Andrea Ferrero, presidente del Consorzio – ma nella nostra politica di promozione non dimentichiamo i consumatori italiani e ripartiamo così dalla nostra capitale, dove rivivrà un angolo di Piemonte con i suoi paesaggi e le sue vigne, che aspirano a diventare patrimonio dell’umanità Unesco”.
Il vice presidente Gianluigi Biestro ha aggiunto : “E’ passato un anno, ma siamo ancora nello spirito dei 150 anni dell’Unità d’Italia e vogliamo riaffermare la presenza del Piemonte nelle carte dei vini dei ristoranti, locali ed enoteche di Roma, con un’attenzione in più per i giovani consumatori”.

Piemonte Grandi Vini: tra l'evento e i Tre Bicchieri 2013


Il 22 ed il 23 ottobre a Villa Miani, si potranno gustare il meglio dei vini del Piemonte:  Barolo, Barbaresco, Barbera d’Asti, Dogliani docg, Dolcetto, Roero Arneis, Gavi fino al Moscato d’Asti, Brachetto d’Acqui, Asti docg. L'occasione sarà davvero unica per immergersi nelle terre piemontesi con il loro spirito tradizionale ed innovativo, non a caso il Gambero Rosso all'uscita del Tre Bicchieri 2013 piemontesi afferma:" Il Piemonte enologico, così ricco di storia e tradizione, si presenta, per buona parte dell'immaginario collettivo, come una regione abbastanza statica e poco incline ai cambiamenti. Invece, dopo le tante degustazioni effettuate quest'anno nei vari distretti piemontesi, ci sentiamo di affermare, una volta di più, il dinamismo e l'effervescenza stilistica e culturale che contraddistinguono l'intero territorio."  (per vedere i Tre Bicchieri Piemontesi vedi Fine Articolo)

Per gli artisti emergenti: il contest 2012
Per gli artisti c'è “Piemonte Grandi Vini Creative Contest". Un concorso il cui tema sarà Tema: il vino piemontese con il fascino della storia e del prodotto vinicolo del territorio piemontese.
(Il bando del concorso e scaricabile sul sito www.piemontegrandivini.it on line dal 1 ottobre)


Il programma Piemonte Grandi Vini
 Il primo giorno è per addetti ai lavori: personalità del mondo del vino, giovani gestori di nuove attività (locali ed enoteche), ristoratori, agenti di commercio, istituzioni, iscritti ai corsi AIS (Associazione Italiana Sommelier), giornalisti, rappresentanti guide “Bibenda” e “Duemilavini” e imprenditori.

Il secondo giorno Piemonte Grandi Vini apre le porte a tutto il pubblico. Ospite d’eccezione sarà Maria Grazia Cucinotta.

Villa Miani 22 e 23 ottobre 2012

Inizio Manifestazione ore 16.00

Procedura di accredito.
Ai partecipanti verrà consegnato il programma delle due date all’interno del quale ci sarà una sezione dedicata alle “Note di gusto”, per dare modo ad ogni singolo ospite di appuntarsi i vini e le cantine più apprezzate.
Inoltre, verrà offerto il bicchiere per la degustazione con l’apposita sacchetta brandizzata.

Start
Dal punto accoglienza, gli ospiti si ritroveranno in una sala-disimpegno con sedute e angolo coffee break. Da questa piccola sala si potrà accedere alle sale principali dedicate alle cantine.

Sale Degustazioni
Gli stand saranno posizionati al piano terra della villa.

Sale Workshop
Durante la manifestazione ci sarà uno spazio dedicato ai workshop, situato al primo piano, ed un altro spazio dedicato all’esposizione delle opere in concorso. In entrambe le date, ci saranno incontri con personalità del mondo del vino, esperti del settore, etc….

Catering
In entrambe le date, dalle 19:00 fino alle ore 21:00 sarà servito un buffet pensato ad hoc per la manifestazione, nella sala-disimpegno al piano terra presso l’ingresso.

Musica
Il primo giorno ad accompagnare l’evento, un Duo Jazz che si esibirà durante l’aperitivo.
Il secondo giorno, risuonerà la musica del Dj Stefano De Nicola, resident dei club più importanti della Capitale.

Premiazione
Il vincitore del concorso “Piemonte Grandi Vini Creative Contest” verrà premiato durante l’aperitivo. Consegna il premio Maria Grazi Cucinotta

A chiusura della manifestazione, il 23 ottobre, Piemonte Grandi Vini saluterà i suoi ospiti con un suggestivo spettacolo pirotecnico.

Servizi
A disposizione degli ospiti un servizio navetta che collegherà Piazzale Clodio a Villa Miani. La prima corsa sarà alle ore 16:00 e l’ultima da Villa Miani alle ore 23:40.

A disposizione degli ospiti anche un servizio navetta che collegherà Piazzale Clodio a Villa Miani. La prima corsa sarà alle ore 16 e l’ultima da Villa Miani alle ore 23.40.
 

 

fonte: Piemontegrandivini.it

 

 

Per soddisfare la curiosità di tutti:

Tre Bicchieri 2013 Piemonte


 

Alta Langa Brut Zero Cantina Maestra 2006 Serafino Enrico
Barbaresco 2009 Gaja
Barbaresco Asili 2009 Ca' del Baio
Barbaresco Asili Riserva 2007 Giacosa Bruno
Barbaresco Asili Vecchie Vigne 2007 Roagna – I Paglieri
Barbaresco Borgese 2009 Busso
Barbaresco Camp Gros Martinenga 2008 Tenute Cisa Asinari dei Marchesi di Grésy
Barbaresco Currà 2008 Sottimano
Barbaresco Manzola 2008 Nada Fiorenzo
Barbaresco Morassino 2009 Cascina Morassino
Barbaresco Ovello Vigna Loreto 2009 Rocca Albino
Barbaresco Pora Riserva 2007 Produttori del Barbaresco
Barbaresco Rabajà 2009 Rocca Bruno
Barbera d'Alba Bric du Luv 2010 Ca' Viola
Barbera d'Alba MonBirone 2010 Monchiero Carbone
Barbera d'Asti Superiore Nizza Acsé 2009 Scrimaglio
Barbera d'Asti Superiore Nizza La Court 2009 Chiarlo Michele
Barbera d'Asti Superiore Nizza La Crena 2009 Vietti
Barbera d'Asti Superiore Nizza Romilda XII 2009 Arbiola
Barbera del Monferrato Casalese Superiore Bricco Battista 2009 Accornero
Barolo Bricco Cerretta 2006 Altare
Barolo Bricco Sarmassa 2008 Brezza
Barolo Bussia Riserva 2004 Pianpolvere Soprano
Barolo Campe' 2008 La Spinetta
Barolo Cannubi Boschis 2008 Sandrone
Barolo Cerretta Luigi Baudana 2008 Vajra
Barolo Ciabot Mentin 2008 Clerico
Barolo Ginestra Riserva 2006 Conterno Paolo
Barolo Granbussia Riserva 2005 Conterno Aldo
Barolo La Serra 2008 Rosso Giovanni
Barolo Liste 2007 Borgogno
Barolo Marenca 2008 Pira Luigi
Barolo Monfortino Riserva 2005 Conterno Giacomo
Barolo Monvigliero 2007 Bel Colle
Barolo Monvigliero 2008 Scavino Paolo
Barolo Ornato 2008 Pio Cesare
Barolo Prapò 2008 Schiavenza
Barolo Rapet 2008 Ca' Romé
Barolo Ravera 2007 Roddolo Flavio
Barolo Rocche 2008 Vietti
Barolo San Lorenzo 2008 Alessandria F.lli
Barolo San Rocco 2008 Azelia
Barolo Sarmassa 2008 Marchesi di Barolo
Barolo Terlo Ravera 2008 Abbona Marziano
Barolo Vigna Elena Riserva 2006 Cogno
Barolo Vigna Rionda Riserva 2006 Massolino
Barolo Vignolo Riserva 2006 Cavallotto
Barolo Villero 2008 Brovia
Boca 2008 Le Piane
Carema Etichetta Bianca Riserva 2008 Cantina Produttori Nebbiolo di Carema
Carema Etichetta Nera 2008 Ferrando
Colli Tortonesi Timorasso Fausto 2010 Vigne Marina Coppi
Derthona Montecitorio 2010 Vigneti Massa
Dogliani Bricco San Bernardo 2009 Bricco del Cucù
Dogliani Cursalet 2011 Gillardi
Dogliani Superiore Vigna Tecc 2010 Poderi Einaudi
Dolcetto di Ovada Superiore Du Riva 2009 Tacchino
Erbaluce di Caluso La Rustìa 2011 Orsolani
Erbaluce di Caluso Le Chiusure 2011 Favaro
Erbaluce di Caluso Passito Alladium Passito 2006 Cieck
Gattinara San Francesco 2008 Antoniolo
Gavi del comune di Gavi Minaia 2011 Bergaglio Nicola
Gavi del comune di Gavi Monterotondo 2010 Villa Sparina
Ghemme Riserva 2007 Torraccia del Piantavigna
Langhe Bianco Hérzu 2010 Germano Ettore
Lessona Omaggio a Quintino Sella 2006 Sella
Monferrato Rosso La Mandorla 2009 Spertino Luigi
Monferrato Rosso Sul Bric 2010 Martinetti
Moscato d'Asti Tenuta del Fant 2011 Tenuta Il Falchetto
Moscato d'Asti Vigna Vecchia 2011 Ca' d'Gal
Nebbiolo d'Alba Cumot 2009 Bricco Maiolica
Piemonte Chardonnay Monteriolo 2008 Coppo
Roero Braja Riserva 2009 Deltetto
Roero Giovanni Almondo Riserva 2009 Almondo
Roero Sudisfà Riserva 2009 Negro

© RIPRODUZIONE RISERVATA




COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO


Non sono stati scritti ancora commenti su Piemonte Grandi Vini: il Piemonte sbarca a Roma. Scrivi tu il primo commento su Piemonte Grandi Vini: il Piemonte sbarca a Roma





Condividi:
Piemonte Grandi Vini: il Piemonte sbarca a Roma

Redattore:Redazione Vinievino.com