Eppur si muove: scade il bando piemontese per la viticultura
Eppur si muove: scade il bando piemontese per la viticultura


Eppur si muove: scade il bando piemontese per la viticultura

Eppur si muove: scade il bando piemontese per la viticultura

Scade il 26 gennaio 2012 il bando della Regione Piemonte nell'ambito della Programma nazionale di sostegno per le viticoltura: “Disposizioni attuative della misura di ristrutturazione e riconversione dei vigneti” per la campagna 2011/2013.

Possono beneficiare della misura di ristrutturazione e riconversione dei vigneti:
- gli imprenditori agricoli singoli e associati,
- cooperative agricole,
- società di persone e di capitali esercitanti attività agricola.
 


Si tratta di sovvenzioni per:

1. Riconversione Varietale: Estirpazione e reimpianto di una diversa varietà di vite sulla
stessa superficie o su superficie diversa, Reimpianto di una diversa varietà di vite utilizzando un diritto in
portafoglio o acquisito mediante trasferimento.

2. Ristrutturazione: Estirpazione e reimpianto del vigneto con la stessa varietà di vite con diversa collocazione in una posizione più favorevole dal punto di vista agronomico, sia per l’esposizione che per agioni climatiche.
 
3. Miglioramento delle tecniche di gestione dei vigneti
Modifiche delle strutture di sostegno di un vigneto già esistente con l’esclusione della ordinaria manutenzione.


Per saperne di più
www.regione.piemonte.it






 

© RIPRODUZIONE RISERVATA




COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO


Non sono stati scritti ancora commenti su Eppur si muove: scade il bando piemontese per la viticultura. Scrivi tu il primo commento su Eppur si muove: scade il bando piemontese per la viticultura





Condividi:
Eppur si muove: scade il bando piemontese per la viticultura

Redattore:Redazione Vinievino.com