La selezione del Sindaco: Il concorso enologico per le piccole -grandi eccellenze del vino
La selezione del Sindaco: Il concorso enologico per le piccole -grandi eccellenze del vino


La selezione del Sindaco: Il concorso enologico per le piccole -grandi eccellenze del vino

La selezione del Sindaco: Il concorso enologico per le piccole -grandi eccellenze del vino



 "Per far luce su vini eccellenti prodotti in piccole quantità
Per fare del Sindaco un protagonista della promozione della propria terra
Per consolidare il primato di varietà e qualità dei vini europei
Per offrire ai piccoli produttori nuovi strumenti di marketing e di vendita"


La Selezione del Sindaco è un concorso enologico internazionale unico nel suo genere.
A promuoverlo ed organizzarlo: RECEVIN-Red Europea de Ciudades del Vino, l'Associazione Nazionale Città del Vino e TESSERE SrL.. Il patrocinio scientifico è del prestigioso organismo intenazionale: O.I.V. Organisation Internationale de la Vigne e du Vin.


La peculiarità de La Selezione Del Sindaco è che parteciano insieme: Azienda produttrice e il comune dove si trovano le vigne. Lo scopo di questa scelta è dare visibilità e valore al vino di qualità prodotto in piccole quantità.


L'intento è far emergere delle piccole realtà che siano frutto della tradizione e un terriorio ben definito e promuoverolo anche attraverso internet.
Questo vuole essere un volano per il vino e per il Comune dove si coltiva la vigna. Il sindaco viene coinvolto proprio come animatore dello sviluppo economico locale.


La partecipazione è riservata ai vini di qualità (Docg, Doc, Igt) prodotti in piccole partite ma di grande qualità.

 

Ma Vediamo insieme i punti chiave del concorso.


a. Le categorie dei vini in Concorso sono:

 

    Vini bianchi secchi tranquilli I.G.T., D.O.C. e D.O.C.G. derivanti dalla vendemmia 2011;

    Vini bianchi secchi tranquilli I.G.T., D.O.C. e D.O.C.G. derivanti dalle vendemmie 2010 e precedenti;

    Vini rosati secchi tranquilli I.G.T., D.O.C. e D.O.C.G. derivanti dalla vendemmia 2011;

    Vini rosati secchi tranquilli I.G.T., D.O.C. e D.O.C.G. derivanti dalle vendemmie 2010 e precedenti;

    Vini rossi secchi tranquilli I.G.T., D.O.C. e D.O.C.G. derivanti dalla vendemmia 2011;

    Vini rossi secchi tranquilli I.G.T., D.O.C. e D.O.C.G. derivanti dalle vendemmie 2010 e precedenti;

    Vini frizzanti I.G.T., D.O.C. e D.O.C.G.;

    Vini spumanti I.G.T., D.O.C. e D.O.C.G.;

    Vini dolci e liquorosi I.G.T., D.O.C. e D.O.C.G..



b. Sede

La Selezione del Sindaco è un concorso itinerante ed ogni anno cambia location al fine per valorizzare sempre nuovi comuni della Città del Vino.
La prima edizione è stata a Siena nel 2002 e nel corso degli anni ha percorso lo stivale da Nord a Sud: Conegliano (2003), Alba (2004), Roma (2005), Ortona (2006), Monreale (2007), Cividale del Friuli (2008), San Michele all'Adige (2009), Brindisi (2010), Torrecuso (2011).

 

La Sede eletta quest'anno?

 La Calabria con  LAMEZIA TERME (CZ) per le sessioni di assaggio e ACRI (CS) dove si terranno il vero e proprio Banco  di assaggio e la proclamazione dei vincitori  

 


c. I giorni?

25, 26 e 27 maggio 2012

 


d. I Giudici?

Commissioni internazionali di qualificati addetti ai lavori: enologi,  assaggiatori, sommeliers, enotecnici e giornalisti del settore enogastronomico.

 


e. I premi?


            Gran Medaglia d’Oro
            Medaglia d’Oro
            Medaglia d’Argento
            Medaglia di Bronzo

 


f. Servizi aggiuntivi proposti a comuni ed Aziende premiate?



a) Pubblicazione sul sito www.selezionedelsindaco.it del nominativo dell’Azienda e dei relativi prodotti premiati.

b) Pubblicazione sul sito www.selezionedelsindaco.it della Guida On Line dei Vini del Concorso e delle relative aziende di produzione.

d) Stampa di un numero speciale della Rivista Terre del Vino dedicata a tutti i vini e alle Aziende premiate.

e) Pubblicazione dell’app. “il Vino del Sindaco” per i-Phone e i-Touch

f) Servizio di copertura stampa in occasione della premiazione (oltre 40 testate raggiungibili con comunicati stampa a carattere nazionale e locale).

h) Allestimento e stampa di BOLLINI AUTOADESIVI CERTIFICANTI I PREMI CONSEGUITI

i) Assistenza tecnica e supporto organizzativo per la presentazione dei vini vincitori in occasione di Manifestazioni di promozione vitivinicola a carattere internazionale, nazionale e locale.

 


Scadenza partecipazione Aziende e comuni?
15-18 maggio 2012
 

 



Per ulteriori informazioni

www.laselezionedelsindaco.it
 

 

 

Fonte:laselezionedelsindaco.it
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA




COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO


Non sono stati scritti ancora commenti su La selezione del Sindaco: Il concorso enologico per le piccole -grandi eccellenze del vino. Scrivi tu il primo commento su La selezione del Sindaco: Il concorso enologico per le piccole -grandi eccellenze del vino





Condividi:
La selezione del Sindaco: Il concorso enologico per le piccole -grandi eccellenze del vino

Redattore:Redazione Vinievino.com