Il super Consozio del vino Doc, l'unione fa la forza: il FVG capofila
Il super Consozio del vino Doc, l'unione fa la forza: il FVG capofila


Il super Consozio del vino Doc, l'unione fa la forza: il FVG capofila

Il super Consozio del vino Doc, l'unione fa la forza: il FVG capofila

Consorzi di Tutela Vini Doc Friuli Annia, Friuli Aquileia, Friuli Colli Orientali e Ramandolo, Friuli Grave, Friuli Isonzo e Friuli Latisana.

Questa la lunga lista di consorzi che si sono uniti per promuovere il vino regionale, assistere gli associati e interfacciarsi uniti con gli organismi pubblici. Il "super consozio" a assegnato la poltrona di presidente  a Giorgio Badin.

A presentare questo nuovo oragnismo sono stati Mirko Bellini, direttore dell' Agenzia regionale per lo sviluppo rurale e Claudio Violino, assessore all’Agricoltura della Regione Friuli Venezia Giulia.

A detta dell'assessore Violino questo è il primo passo verso una Doc Friuli unica. Solo in consozio del Collio e Carso non ha aderito ma sicuramente il nuovo organismo è a braccia aperte. 

A conferma delle parole dell'assessore è stato istituito il “Comitato per il riconoscimento della Doc Friuli” per stilare una proposta alla regione di disciplinare unico su cui verrà richiesta la parola dei produttori.

Ecco un vero e proprio esempio di lavorare sinergico, non spezzattare sforze e contributi per creare un organo che permetta di far crescere il comparto del vino fuori da dinamiche troppo ristrette per poter reggere a logiche di mercato sempre concorrenziali.



 

© RIPRODUZIONE RISERVATA




COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO


Non sono stati scritti ancora commenti su Il super Consozio del vino Doc, l'unione fa la forza: il FVG capofila. Scrivi tu il primo commento su Il super Consozio del vino Doc, l'unione fa la forza: il FVG capofila





Condividi:
Il super Consozio del vino Doc, l'unione fa la forza: il FVG capofila

Redattore:Redazione Vinievino.com