Rossese

un vitigno di origine liguri, secondo la tradizione, anche se pare che siano stati i Doria a importarlo in Italia dalla Francia e a impiantarlo nella zona di Dolceacqua, dove possedevano un castello fino al 1270. Coltivato ad alberello, d origine a vini dalla colorazione rubino poco intenso, dal profumo vinoso, di fiori e di frutti di bosco, dal palato poco tannico, morbido e caldo, nonostante un'alcolicit contenuta.

Vini

Vino Rossese di Dolceacqua Domenico Ramoino 2010
Vino Rossese di Dolceacqua Domenico Ramoino 2010

Il nome Rossese di Dolceacqua prende il nome dal borgo di Dolceacqua e pare che anche Papa Paolo...

Vino Malagò Elisabetta Vallania
Vino Malagò Elisabetta Vallania

Uvaggio vendemmiale tra Riesling Renano ed un antico ceppo autoctono di Riesling soprannominato...