Bombino Bianco

Questo vitigno, che non va confuso con il Bombino Nero, con cui ha in comune soltanto la forma arrotondata che d origine al nome, probabilmente ha avuto origine in Spagna o comunque nel bacino del Mediterraneo. una variet altamente produttiva, tanto da condividere con altre specie italiane l'appellativo di "uva pagadebiti". Il luogo di maggiore diffusione la costa adriatica e soprattutto la Puglia, ma ampiamente coltivato anche nel Lazio, dove concorre alla formazione di diverse DOC. La pianta ha una foglia media, tri o pentalobata, un grappolo medio-grande dalla forma conica e spesso semi-spargolo e acini rotondi, dalla buccia spessa e consistente.