Risultati della ricerca per "Bianco di Bellona di Tenuta Cavalier Pepe"

Bianco di Bellona di Tenuta Cavalier Pepe

Bianco di Bellona di Tenuta Cavalier Pepe

Al centro della prima verticale storica

Nel mondo del vino, parlare di “verticale” si allude ad una sorta di rito che si avvale dell’analisi sensoriale per percepire le caratteristiche organolettiche e le evoluzioni, dall’adolescenza all’età matura di vini prodotti con le stesse uve, dal medesimo produttore, ma in annate diverse. Si passa dalla vulnerabilità dei più giovani spesso ancora incoerenti, all’energia disciplinata di quelli che attraversano gli anni acquisendo sempre più seri equilibri, caratteri poderosi che riescono a destare insolite emozioni, non escludendo però di ritrovarsi nel calice vini ormai spenti o poco interessanti. Bianco di Bellona di Tenuta Cavalier Pepe è stato ospite e protagonista della prima verticale storica di vino prodotto da uve Coda di Volpe in purezza, divenendo persino elemento di congiunzione con la proposta di ristorazione giapponese di Palazzo Vialdo a Torre del Greco in provincia di Napoli. La verticale, introdotta dalla presentazione del vitigno e delle sue peculiarità, da Luciano Pignataro e Milena Pepe, ha visto nei calici dalla 2014 a ritroso nel tempo fino alla 2005, dieci annate di Bianco di Bellona, un importante filo conduttore, la sferzante acidità, che negli anni se pur evoluta in toni più sobri, si è confermata elemento cardine della struttura del vino.