FRESCOBALDI PER GORGONA: il vino sociale al Quirinale


FRESCOBALDI PER GORGONA: il vino sociale al Quirinale

FRESCOBALDI PER GORGONA: il vino sociale al Quirinale

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha ricevuto questa mattina l capo del Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria, Giovanni Tamburino con il presidente della Marchesi de' Frescobaldi, Lamberto Frescobaldi, per illustrare i risultati sociali e vinicoli del progetto 'Frescobaldi per Gorgona'

Cos'è Frescobaldi per Gorgogna?
Frescobaldi per Gorgona è un progetto pluriennale con valenza sociale che nasce grazie alla collaborazione tra l’azienda vitivinicola toscana e l’isola Gorgona sede di una colonia penal, i detenuti trascorrono l’ultimo periodo del loro periodo detentivo, lavorando e vivendo a contatto con la natura, cercando un’opportunità per reinserirsi nella realtà lavorativa e nella comunità sociale. Frescobaldi ha ideato un progetto che permette ai detenuti, con la collaborazione e la supervisione degli agronomi e degli enologi di Frescobaldi, di coltivare un ettaro di vigneto dell’isola termina in cantina, dove viene prodotto un vino in edizione limitata, Frescobaldi per Gorgona.
Infine, i detenuti che lo vorranno, una volta terminato il periodo detentivo, potranno essere assunti come operai agricoli presso una delle tenute del gruppo.

I primi risultati di Frescobaldi per Gorgogna?

"Nel primo anno - spiega Lamberto Frescobaldi - sono state prodotte 2.700 bottiglie, vendute in pochi mesi nei migliori ristoranti ed enoteche d'Italia, Usa e Germania. Nella prossima primavera sara' impiantato un altro ettaro di vigna sull'isola e a maggio si presentera' la nuova annata di Gorgona". "Per tutti questi risultati e per questo progetto sociale e vinicolo che mi sta particolarmente a cuore - sottolinea ancora Frescobaldi - ringrazio il Presidente Napolitano che ha voluto ricevermi oggi, il Presidente del DAP, l'Amministrazione Penitenziaria di Gorgona, la Direttrice Giampiccolo prima e il Direttore Mazerbo oggi, i partner che hanno sposato il progetto e soprattutto i detenuti che hanno lavorato con i nostri agronomi in vigna e in cantina. E' un progetto che mostra come anche in Italia ci siano degli esempi di buona amministrazione carceraria.

Altri contributi al progetto Frescobaldi per Gorgogna
Giorgio Pinchiorri, a guida dell’Enoteca Pinchiorri ha scelto di contribuire a promuovere il patrimonio enogastronomico dell’isola della Gorgona. Nei menu dell’Enoteca sarà inserito un piatto dedicato ai colori e ai sapori dell'isola di Gorgona.
Argotractors, ha dato in comodato d’uso un trattore da frutteto per le attività da svolgere in vigna.
Simonetta Doni dello Studio Doni & Associati ha realizzato gratutitamente la veste grafica del vino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA




COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO


Non sono stati scritti ancora commenti su FRESCOBALDI PER GORGONA: il vino sociale al Quirinale. Scrivi tu il primo commento su FRESCOBALDI PER GORGONA: il vino sociale al Quirinale





Condividi:
FRESCOBALDI PER GORGONA: il vino sociale al Quirinale

Redattore:Redazione Vinievino.com