Donne del vino: Donatella Cinelli Colombini è la più votata
Donne del vino: Donatella Cinelli Colombini è la più votata


Donne del vino: Donatella Cinelli Colombini è la più votata

L'imprenditrice di Siena è la prima delle elette nel Consiglio nazionale dell'associazione.

In attesa di sapere chi sarà la nuova presidentessa dell’associazione Donne del vino, attualmente presieduta da Elena Martusciello, prima delle elette nel consiglio nazionale risulta Donatella Cinelli Colombini, imprenditrice senese a cui l’anno scorso Italia a Tavola ha attribuito l’Award 2014 per la promozione del territorio attraverso l’enogastronomia.
Un risultato importante lei ha commentato Donatella ha condiviso con tutte le socie attraverso una lettera, che pubblichiamo qui di seguito integralmente.

“ Grazie di avermi eletta nel Consiglio nazionale delle Donne del vino. Prima delle elette, con più voti di tutte! È un’emozione enorme. Grazie, grazie di cuore. Il vostro consenso rafforza il mio entusiasmo e la mia volontà a lavorare per le donne e per l’associazione.  
Oggi la presidente Elena Martusciello ha presentato i risultati delle ultime elezioni all’assemblea delle Donne del vino. Mi rallegra vedere la crescita delle socie che hanno votato: il 47% mentre tre anni fa solo il 34% aveva espresso la sua preferenza. È un segno di interesse che può trasformarsi in partecipazione attiva e questo è bellissimo, indica una nuova voglia di esserci e di lavorare insieme.
Questa è la parola chiave:  INSIEME.  
Tutte dobbiamo essere protagoniste con azioni realizzate INSIEME, come un evento che si svolga contemporaneamente in tutti i luoghi del vino al femminile d’Italia, come la crescita del numero delle donne nei consigli dei consorzi del vino. Il talento, le competenze, il coraggio delle donne, nell’affrontare sfide e cambiamenti, possono dare al vino italiano un nuovo orizzonte futuro.
Scusate se non ho partecipato all’assemblea di Verona, sono a Berlino per presentare il turismo del vino in Italia all’Académie Internatonale du Vin. Se fosse stato un impegno aziendale avrei rinunciato ma questo appuntamento, preso da tempo, valorizza tutte le cantine italiane.    
Grazie, grazie di cuore, mi riempie di onore e di orgoglio sentire la vostra fiducia e il vostro affetto. Spero di esserne degna.

Donatella”

fonte: Italia a Tavola

© RIPRODUZIONE RISERVATA




COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO


Non sono stati scritti ancora commenti su Donne del vino: Donatella Cinelli Colombini è la più votata. Scrivi tu il primo commento su Donne del vino: Donatella Cinelli Colombini è la più votata





Condividi:
Donne del vino: Donatella Cinelli Colombini è la più votata

Redattore: