UMBRIA: 10 BEST WINE TRAVEL DESTINATIONS 2014 per WINE ENTHUSIAST
UMBRIA: 10 BEST WINE TRAVEL DESTINATIONS 2014 per WINE ENTHUSIAST


UMBRIA: 10 BEST WINE TRAVEL DESTINATIONS 2014 per WINE ENTHUSIAST"

UMBRIA: 10 BEST WINE TRAVEL DESTINATIONS 2014 per WINE ENTHUSIAST"

L’Umbria è stata eletta tra le 10 Best Wine Travel Destinations 2014 del popolare magazine Usa, Wine Enthusiast. Il famosissimo magazine americano ha riconosciuto la terra del Sagrantino e dell'Orvieto tra le “10 Best Wine Travel Destinations” 2014.

Il riconoscimento è giunto grazie all’affermazione della produzione enologica umbra, alla ricchezza storica del territorio alla bellezza dei paesaggi come ha illustrato Kerin O’Keefe editor della rivista: “diversamente da altre mete turistiche dell’Italia più conosciute, le colline e le vallate dell’Umbria, coperte da oliveti e vigneti, sembra intoccata dal tempo. Affianco alla incontaminata bellezza naturale, l’Umbria è piena di città medievali ben conservate. Orvieto appoggia su un terreno vulcanico, e ospita una delle cattedrali più belle d’Italia. Assisi è la casa della Basilica di San Francesco, mentre Perugia, capoluogo della Regione, offre una varietà di musei e due università che gli danno un grande fermento culturale”.

L'Umbria è l'unica Regione italiana è alla ribalta tra le destinazioni enoturistiche mondiali e molti sono i nomi dei professionisti che hanno avvalorato la regione:
-Caprai, hanno dato valore e lustro al territorio che ha rilanciato il Sagrantino di Montefalco e il suo territorio
-la famiglia Lunelli (Ferrari), con il loro “Il Carapace”, la cantina realizzata da Arnaldo Pomodoro,
-Decugnano dei Barbi, cantina di riferimento dell’Orvieto
-Lungarotti, realtà leader del Torgiano, e da sempre tra le realtà leader dell’enoturismo con il suo Museo del Vino, e Castello della Sala, cantina Umbra di Antinori, dove nascono must del vino tricolore come il Cervaro della Sala.
-Gianfranco Vissani, lo chef con la sua Casa Vissani di Baschi

Altri territori a rientrare tra le “10 Best Wine Travel Destinations” 2014 per Wine Enthusiast sono:
Languedoc in Francia, Barossa Valley in Australia, Mendoza in Argentina, Baden in Germania, Valle de Guadalpe/Baja California in Messico, Isole dell’Egeo in Grecia, fino agli Stati Uniti, Walla Walla a Washington, Sonoma in California, e Texas Hill Country in Texas.

I commenti al premio

“Il fatto che una rivista autorevole come “Wine Enthusiast” indichi l’Umbria (unica regione italiana) fra le dieci destinazioni in assoluto, in cui valga la pena di andare per degustare il buon vino, oltre che come occasione per godere di un magnifico soggiorno in una regione bella dal punto di vista paesaggistico, ricca di bellezze storico-artistiche e culturalmente vivace, grazie al suo tessuto culturale e alle sue grandi manifestazioni, è un riconoscimento che ci riempie di soddisfazione”. Così l’Assessore all’Agricoltura della Regione Umbria Fernanda Cecchini che aggiunge il premio va “al grande lavoro che abbiamo fatto non soltanto nel settore della vitivinicoltura, ma di valorizzazione integrale dei territori e dell’Umbria come brand, capace di esprimere una inimitabile offerta di paesaggio, storia, arte, territori ed enogastronomia di eccellenza”.
Marco Caprai ha commentato: "Un riconoscimento che deve essere visto non come punto di arrivo - commenta il leader del Sagrantino di Montefalco, Marco Caprai - ma come occasione da utilizzare al meglio per crescere ancora. È questa l’Umbria da promuovere”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA




COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO


Non sono stati scritti ancora commenti su UMBRIA: 10 BEST WINE TRAVEL DESTINATIONS 2014 per WINE ENTHUSIAST". Scrivi tu il primo commento su UMBRIA: 10 BEST WINE TRAVEL DESTINATIONS 2014 per WINE ENTHUSIAST"





Condividi:
UMBRIA: 10 BEST WINE TRAVEL DESTINATIONS 2014 per WINE ENTHUSIAST"

Redattore:Redazione Vinievino.com