'Oro Verde dellUmbria'': i migliori oli Dop della regione
'Oro Verde dellUmbria'': i migliori oli Dop della regione


'Oro Verde dellUmbria'': i migliori oli Dop della regione

'Oro Verde dellUmbria'': i migliori oli Dop della regione

I migliori oli Umbri sono stati eletti al concorso regionale “Oro Verde dell’Umbria”. La proclamazione è avvenuta presso l'Abbazia di San Felice a Giano dell'Umbria.



Perchè il Concorso Regionale “Oro Verde dell’Umbria”?

Il Concorso intende in primo luogo valorizzare gli oli extravergini di oliva a denominazione di origine “Umbria” per favorirne la conoscenza e l'apprezzamento dei consumatori, nonché rafforzarne la presenza nei mercati. Oro Verde dell’Umbria, inoltre, vuole promuovere la qualità dell’olio umbro verso operatori e consumatori italiani ed esteri anche attraverso azioni guidate da figure professionali quali gli assaggiatori. Ultimo intento stimolare olivicoltori e frantoiani al miglioramento della qualità del prodotto

Gli oli premiati

Categoria Dop


1. Emozioni dell'Azienda Agricola Decimi di Passaggio di Bettona si è classificato al primo posto nella Categoria DOP .

2. Marfuga, dell'Azienda Agraria Marfuga di Campello sul Clitunno.

3. Principe di Mascio della Società Agricola Mascio.


Premio qualità immagine

Azienda Agraria Clarici Pier Domenico di Foligno.

"Il premio ha valutato la completezza e la chiarezza delle informazioni fornite al consumatore nell'etichetta, oltre che il design e la funzionalità della bottiglia e l'utilizzo di materiali innovativi per la veste commerciale del prodotto.

Menzione Speciale Olio Biologico Dop

L'olio Marfuga, dell'Azienda Agraria Marfuga di Campello sul Clitunno .

Premio Piccole Produzioni
Azienda Agricola Pelagrilli di Monteleone di Orvieto.

Diploma Gran Menzione per miglior extravergine della regione
L'olio dell'Azienda Agraria Ciarletti di Manciano di Trevi.

L'Olivo dell'Oro Verde dell'Umbria
Il comitato del concorso ha voluto premiare anche tutti i produttori di olio DOP con un punteggio sopra gli 80/100, con l'Olivo dell'Oro Verde dell'Umbria. Di seguito i vincitori:

Azienda Agraria Calvarone di Spello; Azienda Agricola Viola di Sant'Eraclio di Foligno; Frantoio di Spello; Azienda Agricola Eugenio Ranchino di Canale di Orvieto; Azienda Agraria Biologica Cuore Verde di Spello; Azienda Agraria Le Mandrie di San Paolo di Assisi e Azienda Agraria Pucciarella di Magione.

Il Concorso è promosso dall’Unione Regionale delle Camere di Commercio dell’Umbria, in collaborazione con le Camere di Commercio di Perugia e di Terni, la Regione dell’Umbria, il Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria, il Consorzio di Tutela Olio Extravergine Dop “Umbria”, la Coldiretti, la Confagricoltura, la Cia, l’Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio, la Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Perugia, Centro Estero Umbria, l’Associazione Strada dell’Olio Extravergine d’oliva Dop Umbria e l’Associazione Città dell’olio.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA




COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO


Non sono stati scritti ancora commenti su 'Oro Verde dellUmbria'': i migliori oli Dop della regione. Scrivi tu il primo commento su 'Oro Verde dellUmbria'': i migliori oli Dop della regione





Condividi:
'Oro Verde dellUmbria'': i migliori oli Dop della regione

Redattore:Redazione Vinievino.com