PRESS TOUR TERRE DEL PRIMITIVO 2013: l'enologia pugliese incontra i giornalisti italiani


PRESS TOUR TERRE DEL PRIMITIVO 2013: l'enologia pugliese incontra i giornalisti italiani

PRESS TOUR TERRE DEL PRIMITIVO 2013: l'enologia pugliese incontra i giornalisti italiani

Scoprire le meraviglie del Primitivo, perla enologica pugliese

Dal 15 al 19 settembre le “Terre del Primitivo” ospitano i giornalisti italiani per un tour unico alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche della Magna Grecia. Il format dell'iniziativa è consolidato e quest'anno è dedicato al primitivo. Successivamente verrà assegnato un premio al miglior servizio giornalistico che racconterà il Primitivo e la Puglia.


Cos'è il Press Tour Terre del Primitivo?

Il Press Tour "Terre del Primitivo" è promosso dal vitale Movimento Turismo del Vino Puglia. L'ente si sta impegnando da tempo nella promozione dell'enologia pugliese: Negroamaro, Nero di Troia, Primitivo. Il Wine tour anche quest'anno è riservato a giornalisti, scrittori ed opinion leader che possono portare alla ribalta del pubblico nazionale le opportunità di turismo enogastronomico, naturalistico e culturale nel territorio.

In particolare il press tour si svolgerà nel territorio del Primitivo di Manduria. L'obbiettivo è far conoscere il vitigno autoctono pugliese mettendo in evidenza aspetti legati all'evoluzione enologica, alla cultura e paesaggio del territorio. I giornalisti potranno assaporare in maniera profonda e mirata le ricchezze del territorio attraverso molteplici attività esperienziali.

Clicca qui per vedere i dettagli del tour


Press Tour Terre del Primitivo: un volano per la Puglia

Questo press tour permettarà di far conoscere Il Primitivo di Manduria vera e propria perla dell'enologia pugliese. L'iniziativa farà da volano per l'intero territorio pugliese grazie alla sinergia tra le organizzazioni, aziende ed enti del territorio.

"Siamo orgogliosi di poter dire che questo press tour è la dimostrazione di come un progetto di qualità sia in grado di creare una rete sinergica fra i produttori di un territorio - afferma Sebastiano de Corato, presidente del Movimento Turismo del Vino Puglia - Il nostro Consorzio ha infatti riunito un nutrito gruppo di aziende con l'obiettivo non solo di promuovere le loro produzioni e offrire al territorio maggiore visibilità su scala nazionale, ma anche di favorire l'allungamento della stagione turistica anche nei mesi primaverili e autunnali, normalmente ritenuti di bassa stagione eppure estremamente interessanti e quindi di notevole potenziale d'attrazione per i turisti”.

Il Primitivo di Manduria - dichiara Ernesto Soloperto, presidente del GAL “Terre del Primitivo” - è un vino ormai affermato e ampiamente conosciuto, grazie al lavoro delle aziende del territorio che hanno costantemente puntato al miglioramento della qualità e della commercializzazione. Sulla scorta del successo dell'iniziativa di due anni fa, siamo certi che il Primitivo anche questa volta farà da traino alla scoperta di tutto il nostro territorio suscitando l'interesse dei giornalisti nostri ospiti. A tal fine siamo certi che sia fondamentale conoscere personalmente i produttori, parlare con loro, cogliere nei loro occhi l'estrema cura verso la qualità del prodotto che offrono, capire gli stimoli che, giorno dopo giorno, motivano a lavorare non solo per la propria azienda ma per la valorizzazione di tutto il comparto vitivinicolo ed enogastronomico regionale”.

 

 

Assessore e Sindaco: dal Primitivo identità e futuro della Puglia

L'assessore regionale alle Risorse Agroalimentari Fabrizio Nardoni ha dichiarato in merito "L'affinità elettiva tra vitigno e territorio riscuote l'apprezzamento unanime di quanti visitano la Puglia. Il Primitivo è tra gli autoctoni di Puglia, insieme a Negroamaro e Nero di Troia, protagonista di quella traccia identitaria che contribuisce a raccontare in maniera significativa i luoghi della nostra bella Puglia e che esprime la sapienza secolare dei viticoltori protesa a difendere, con un lavoro appassionato, grande qualità e peculiarità enologiche".

L’evento Puglia Press tour Terre del Primitivo patrocinato anche dal Comune di Taranto – dichiara il sindaco Ippazio Stefàno - ha la forza di riannodare il patrimonio enologico alla scoperta dei luoghi delle cultura e della tradizione di un territorio che punta alla valorizzazione della sua caleidoscopica ricchezza di colori e di sapori, e consegna alla diffusione della conoscenza e dell’ informazione una proposta di qualità per la promozione del territorio. Il Primitivo è molto più che un vitigno autoctono: è la narrazione socioculturale delle nostre comunità; è il lavoro appassionato della terra; è il legame con la tradizione; è la sfida lanciata nel futuro di un importante comparto della produzione vinicola italiana in forte affermazione e posizionamento sui mercati. E’ il nostro passato, è il nostro presente e il nostro futuro. Il presente è questo press tour che esplora la geografia del Primitivo e affida al lavoro dei giornalisti il racconto sentito e appassionato di una terra che per l’enorme potenziale vitinicolo può sfidare la crisi e riscattare il suo ruolo guida nel settore in forte crescita solo affermando le eccellenze del territorio nel più ampio panorama nazionale ed internazionale”.

 

 

Il premio giornalistico “Puglia Press Tour Primitivo®”,

Collegato al tour è l'omonimo premio giornalistico “Puglia Press Tour Primitivo®”, indetto sempre dal Movimento Turismo del Vino Puglia. La competizione prevede di assegnare un premio al miglior servizio giornalistico dedicato al territorio. La seconda fase dell'iniziativa è la raccolta e la valutazione prodotti giornalistici trasmessi e degli articoli pubblicati sull'argomento nel periodo fra il 1° ottobre 2013 e il 31 gennaio 2014. Ultima fase sarà la premiazione finale che avverrà durante Vinitaly 2014. Il Premio sarà riservato a quegli autori che avranno espresso le qualità del vitigno Primitivo, del territorio in cui nasce e dei vini da esso ottenuti, sottolineando le occasioni turistiche legate al patrimonio vinicolo e gastronomico della zona.

Clicca qui per il regolamento del  premio giornalistico “Puglia Press Tour Primitivo®”,

 

Iniziativa promossa dal Movimento Turismo del Vino Puglia

Patrocinio Comune di Taranto.

Partner del progetto: Regione Puglia, Assessorato al Turismo e Assessorato alle Risorse Agroalimentari e il Gal Terre del Primitivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA




COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO


Non sono stati scritti ancora commenti su PRESS TOUR TERRE DEL PRIMITIVO 2013: l'enologia pugliese incontra i giornalisti italiani. Scrivi tu il primo commento su PRESS TOUR TERRE DEL PRIMITIVO 2013: l'enologia pugliese incontra i giornalisti italiani





Condividi:
PRESS TOUR TERRE DEL PRIMITIVO 2013: l'enologia pugliese incontra i giornalisti italiani

Redattore:Redazione Vinievino.com