Expo 2015: prosegue


Expo 2015: prosegue "Puglia Rurale: la Puglia sposa il mondo"

Una sinfonia di colori, sapori, musica e sensazioni: ad Expo un'altra settimana per innamorarsi delle ricchezze Puglia Rurale

Seconda settimana per far innamorare della Puglia tutto il mondo

Chef, artigiani, produttori, sommelier proporrano una sinfonia di sapori, saperi, cultura e tradizioni rappresentativi dei GAL che animeranno la seconda settimana di “Puglia Rurale: la Puglia sposa il mondo”(7 settembre-4 ottobre 2015), progetto di cooperazione che vede i 25 GAL pugliesi riuniti per la prima volta, sotto i riflettori del grande palcoscenico internazionale che è Expo.


Dal 14 al 20 settembre il Padiglione Alessandro Rosso vedrà protagonisti i Territori e le eterogenei e le eccellenze dalla Puglia Rurale.


 I GAL protagonisti della seconda settimana sono l'Alto Salento, Daunofantino, Le Città di Castel del Monte, Terra d’Otranto, Terre del Primitivo e Valle D’Itria.


Molte le iniziative previste: imperdibili cooking lesson a cura di rinomati chef pugliesi, intriganti aperitivi a base di prodotti tipici, “matrimoni” tra vini e specialità delle differenti zone della Puglia, laboratori didattici, convegni, mostre d’artigianato e presentazione di itinerari turistici. Il 18 settembre la Valle D’Itria Wind Orchestra accompagnerà il primo “Happy hour rurale”, presentato da una madrina d’eccezione, la pugliese Maddalena Corvaglia.


Obiettivo delle ricche iniziative è far innamorare della Puglia tutto il mondo.

 

EXPO Milano 2015 - Alessandro Rosso Corporate Pavilion, Viale 28 N-08 (ingresso Roserio)


Il programma dettagliato degli eventi su www.pugliarurale.com

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA




COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO


Non sono stati scritti ancora commenti su Expo 2015: prosegue "Puglia Rurale: la Puglia sposa il mondo". Scrivi tu il primo commento su Expo 2015: prosegue "Puglia Rurale: la Puglia sposa il mondo"





Condividi:
Expo 2015: prosegue "Puglia Rurale: la Puglia sposa il mondo"

Redattore:ldp