FIVI PRONTI ALLA DISOBBEDIENZA CIVILE
FIVI PRONTI ALLA DISOBBEDIENZA CIVILE

FIVI PRONTI ALLA DISOBBEDIENZA CIVILE

I Vignaioli Indipendenti contro l'obbligo imposto da AGEA di compilare anche per il 2017 i registri cartacei sulla giacenza. Protesta contro un inutile doppione

La FIVI, Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti, si prepara alla disobbedienza civile sulla richiesta di AGEA di compilare la dichiarazione di giacenza in cartaceo.
Anche quest'anno infatti l’Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura pretende la redazione del documento che dovrebbe essere consultabile sul portale SIAN. I Vignaioli Indipendenti, in data 10 agosto, hanno allora scritto ad AGEA chiedendo di rinunciare alla richiesta, ma non hanno ricevuto risposta.
“Abbiamo scritto qualche settimana fa ad AGEA - dichiara Matilde Poggi, presidente FIVI - cercando di avere delucidazioni. A nome dei 1100 Vignaioli Indipendenti Italiani che aderiscono alla nostra associazione chiediamo che l’obbligo di comunicare le giacenze anche in formato cartaceo venga eliminato e che AGEA ottenga il dato direttamente dal database del SIAN”.
Le aziende aderenti alla FIVI sono aziende familiari, di medie e piccole dimensioni, spesso con limitate risorse economiche o di personale. Con grande sforzo si sono adeguate alla telematizzazione dei registri in cantina nella speranza di procedere verso la semplificazione burocratica promessa.
“Se non riceveremo una risposta che soddisfi le nostre richieste – prosegue Poggi - siamo pronti alla disobbedienza civile, rifiutandoci di fornire in formato cartaceo dati già in possesso della Pubblica Amministrazione”.

Ufficio stampa FIVI:

Davide Cocco
392 9286448
davide@studiocru.it

Anna Sperotto
349 8434778
anna@studiocru.com


Studio Cru
la buona comunicazione
Viale Verona, 98 - 36100 Vicenza
Tel 0444 042110 - Fax 0444 04211

29/08/2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi:
FIVI PRONTI ALLA DISOBBEDIENZA CIVILE

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO


Non sono stati scritti ancora commenti su FIVI PRONTI ALLA DISOBBEDIENZA CIVILE. Scrivi tu il primo commento su FIVI PRONTI ALLA DISOBBEDIENZA CIVILE