Fattoria San Francesco
Fattoria San Francesco
Loc. Quattromani
88813 Cirò (Crotone)
Italia

Fattoria San Francesco

I vini Cirò della Fattoria San Francesco si presentano oggi come vini moderni, ma a ricordare la tradizione vinicola del suo casato, Francesco Siciliani, ha adottato come marchio dell'azienda lo stemma nobiliare di famiglia, costituito da un leone rampante posto su di un monte a tre cime sul fondo azzurro. Dopo aver mosso i primi passi all'interno della cantina di famiglia, facendo bagaglio di una consolidata esperienza nel settore, Francesco Siciliani ha realizzato una sua cantina ad alta tecnologia.
Lo stabilimento di 2000 mq, di cui seicento interrati ne costituiscono la bottaia, ha una capacità produttiva di oltre un milione di bottiglie l'anno, ed è dotato di silos d'acciaio e macchinari che consentono metodi di vinificazione all'avanguardia. La scelta del controllo di qualità che accompagni le uve lungo tutto il ciclo colturale fino all'imbottigliamento, è stata la carta vincente della Fattoria San Francesco per ridare prestigio alla vocazione della sua terra, per troppo tempo offuscata da produzioni più attente alla quantità che alla qualità.
La valorizzazione dei vitigni che hanno reso celebre fin dall'antichità la produzione del Cirò, caratterizza dunque la filosofia dell'azienda.
Dal Gaglioppo, vitigno di impianto collinare, dalla tipica forma ad alberello, si producono un Cirò rosso classico ed un rosato, ottenuto distaccando, immediatamente dopo la pigiatura, il mosto dalla polpa e dalle bucce dell'uva. Da sole uve Greco ha origine il Cirò bianco. Il "Ronco dei Quattroventi" e il "Donna Madda" costituiscono la felice espressione delle potenzialità del Gaglioppo elevato in barrique.

CONDIVIDI:
Fattoria San Francesco